Archiviazione

L’Archivio Carol Rama svolge il servizio di archiviazione delle opere dell’artista.
Ai privati e agli enti che se ne vorranno avvalere è richiesto di

  • compilare i 3 moduli scaricabili dal sito
  • produrre la documentazione fotografica dell’opera SENZA CORNICE, consistente in:
    • n. 2 immagini professionali del fronte e del retro con scala colori, ad alta risoluzione, in formato tiff e in formato jpg (lato corto 24 cm a 300 dpi) su supporto CD o DVD;
    • n. 2 stampe fotografiche a colori del fronte dell’opera (formato 18×24);
    • n. 1 stampa fotografica a colori del retro dell’opera (formato 18×24);
    • n. 1 stampa fotografica a colori e relativa immagine digitale di firma, iscrizioni, etichette, altri dettagli da evidenziare se presenti sull’opera (fronte e/o retro).
      Nel caso in cui il proprietario dell’opera non disponga già delle immagini necessarie per l’archiviazione, si invitano i proprietari delle opere ad avvalersi del fotografo che verrà indicato dall’Archivio stesso, per salvaguardare la qualità delle immagini e la loro uniformità in vista della pubblicazione del catalogo ragionato.
    • produrre fotocopia fronte e retro di eventuale certificato di autenticità firmato dall’artista.

Successivamente al ricevimento della documentazione presso la sede legale dell’Archivio (Archivio Carol Rama, c/o Studio Carpano, via Virle 10, 10138 Torino), verrà inviata la fattura affinché il richiedente ne possa provvedere al saldo. In considerazione della notevole varietà delle opere dell’artista, il costo dell’archiviazione oscilla da 150 a 350 euro, a seconda della specifica tipologia di ognuna.

Il proprietario dovrà successivamente far pervenire l’opera SENZA CORNICE nella data e nella sede che gli verranno indicati per l’esame della stessa. Nel caso in cui si renda necessaria la visione diretta dell’opera nel suo luogo di collocazione potranno essere richieste le spese di viaggio.

Al ricevimento dell’archiviazione, il proprietario si impegna a comunicare in futuro eventuali passaggi di proprietà e trasferimenti dell’opera, nonché a informare l’Archivio della partecipazione dell’opera a mostre pubbliche.
L’Archivio garantisce la massima riservatezza sul trattamento dei dati personali e si impegna a non fornirli a terzi, salvo approvazione degli aventi diritto.
L’Archivio Carol Rama non effettua valutazioni economiche delle opere.